La straordinaria fioritura di residenze estive che le grandi famiglie di Venezia fecero costruire intorno al 16 ° e 19 ° sec., in perfetta armonia con la natura, nella campagna veneta allora territorio della Serenissima (Venezia), la si può ammirare in particolare nella provincia di Vicenza con la visita alle ville come la Rocca Pisana, La villa Pisani (Lonigo), Basilica Palladiana, La Rotonda (Vicenza).

Basilica Palladiana – Vicenza – Patrimonio UNESCO

La Basilica Palladiana è un edificio rinascimentale situato nella principale Piazza dei Signori a Vicenza.

La caratteristica più notevole dell’edificio è la loggia, che mostra uno dei primi esempi di quello che divenne noto come la finestra palladiana, progettata da un giovane Andrea Palladio, il cui stile in architettura lasciò un significativo segno durante il Rinascimento e periodi successivi.

Dal 1994 la Basilica è stata inserita nel progetto di tutela del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, così pure gli altri edifici palladiani di Vicenza. L’edificio ospita oggi, nella sua grande sala, mostre e eventi cittadini

Teatro Olimpico

Costruito nel 1580-1585, il teatro è il progetto ultimo del Palladio e fu completato solo dopo la sua morte. La sua particolarità è lo scenario sul palco trompe-l’oeil (arte e architettura di prospettiva e di illusione ottica), progettato da Vincenzo Scamozzi. Scenario che serve per dare la prospettiva di lunghe strade che si allontanano a un orizzonte lontano, è stato installato nel 1585 per la prima esecuzione tenutasi nel teatro, ed è il più antico palcoscenico superstite in esistenza.

Villa Capra chiamata “La Rotonda” – Vicenza

E’ la più famosa delle “Ville Venete”: è stato progettata da Palladio nel 1550 e completata dal suo allievo ed erede Vincenzo Scamozzi nel tardo 16 ° sec. Si tratta di un perfetto sviluppo architettonico della costruzione a pianta centrale, in assoluta armonia con l’ambiente circostante.

“La Rocca Pisana” – Lonigo (Vicenza)

A 3 chilometri dalla casa vacanze “3Lasagne”

Questa villa è aperta solo su appuntamento. Iniziato nel 1576 da Scamozzi, si trova su una collina come la Rotonda Palladiana, che, però, non è un’imitazione, dal momento che risolve a suo modo, del tutto originale il problema degli spazi interni, giocando con luci e ombre. Dalle grandi vetrate, si può intravedere un paesaggio mozzafiato .

Villa Pisani (Bagnolo di Lonigo)

Villa Pisani (1 km dalla casa vacanze “3Lasagne” )

la Villa Pisani è una villa patrizia progettata da Andrea Palladio, che si trova a Bagnolo di Lonigo.

I Pisani erano una ricca famiglia di nobili veneziani che possedevano numerose ville, due delle quali progettate da Andrea Palladio. La villa di Bagnolo è stato costruita nel 1540 e rappresenta la prima villa che il Palladio ha progettato per una famiglia patrizia di Venezia, appunto i signori Pisani.

villa pisani